Conoscere Minas Gerais

cap-2-it

Minas Gerais in Numeri

8

 

>Popolazione

1

 

>Minas Gerais per Regioni

2

3

 

>Economia di Minas Gerais

4

 

 

5

6

10

9

 

1

Foto: Iveco / Crediti: Diário do Comércio

Minas Gerais & il Brasile

11

A sostegno delle imprese e gli investitori in Minas Gerais

Se vuoi fare affari in Minas Gerais, puoi contare su:

 

Cap. 6 (1)

www.acminas.com.br

Cap. 6 (6)

www.bdmg.mg.gov.br

Cap. 6 (5)

www.indi.mg.br

Cap. 6 (3) (1)

www7.fiemg.com.br

Cap. 6 (2)Resultado de imagem para governo de minas

www.codemig.com.br

gruposerpa

www.gruposerpa.com.br

Scenario ambientale di Minas Gerais

4Minas Gerais è uno stato ricco in termini di biodiversità e risorse naturali, contiene nel suo territorio tre dei sei biomi presenti nel territorio brasiliano: il Cerrado, la Foresta Atlantica e la Caatinga, nonché le aree di transizione. Secondo la mappa della flora nativa del rimboschimento di Minas Gerais, nel 2005, circa il 33,8% del territorio di Minas Gerais ha mantenuto la copertura vegetale nativa.

Minas Gerais possiede un grande potenziale idrico. Secondo i dati del SENAC, circa 4.586 km² dei circa 55.457 km² di acqua esistente nel Brasile e circa l’8,3% dei fiumi e laghi brasiliani si trovano nel territorio di Minas Gerais. Tutto questa risorsa idrica è costituita da 16 bacini fluviali, di cui solo i bacini di Rio São Francisco e Paraná bagnano il 67% circa del territorio di Minas Gerais, con oltre 10 mila corsi d’acqua, molti di questi navigabili.

Va inoltre notato che lo Stato ha una vasta gamma di risorse naturali sfruttabili, in particolare Minas Gerais che ha la più grande area forestale del paese, con 2 milioni di ettari in foreste omogenee.

Considerando tutta questa ricchezza ambientale, lo Stato di Minas Gerais ha sviluppato un moderno Sistema Statale per l’Ambiente e le Risorse Idriche (SISEMA), regolato dalla Legge Statale 21.972 / 2016, un insieme di enti ed organi responsabili per le politiche ambientali e delle risorse idriche, le quali devono agire in modo integrato, trasversale e partecipativo, al fine di conservare, preservare e recuperare le risorse ambientali e promuovere lo sviluppo e il miglioramento della qualità ambientale dello Stato.

Il SISEMA è formato dalla Segreteria di Stato per l’Ambiente e lo Sviluppo Sostenibile (SEMAD), dai Consigli di Politica Ambientale dello Stato (COPAM) e delle Risorse idriche (CERH) e dagli organismi ad essi legati: Fondazione Statale per l’Ambiente (FEAM), Istituto statale forestale (IEF) e Istituto Mineiro per la Gestione delle Acque (IGAM).

Il Ministero dell’Ambiente e dello Sviluppo Sostenibile (SEMAD) è responsabile per il coordinamento del SISEMA, con la missione di formulare e coordinare la politica statale per la protezione e la conservazione dell’ambiente, per la gestione delle risorse idriche e articolare politiche di gestione delle risorse ambientali, mirando allo sviluppo sostenibile nello stato del Minas Gerais.

Scopri di più su www.semad.org.br

Minas Gerais possiede anche una delle legislazioni ambientali più moderne del Brasile, caratterizzata da una maggiore flessibilità, meno burocrazia e dal decentramento del sistema di regolarizzazione ambientale mineiro, in particolare per quanto riguarda le licenze ambientali statali, tenendo conto della necessità di compatibilità tra sviluppo economico e protezione ambientale.

I principali esempi di legislazione ambientale statale sono:

  • Legge n. 21.972 / 2016, che prevede il Sistema statale dell’ambiente e delle risorse idriche e altre misure. Va notato che questa legge è lo standard che prevede il sistema di licenze ambientali nello Stato.
  • Decreto statale 44.844 / 2008, che stabilisce le norme per le licenze ambientali e l’autorizzazione ambientale di funzionamento, classifica e classifica le infrazioni alle norme di protezione dell’ambiente e delle risorse idriche e stabilisce procedure amministrative di ispezione e applicazione delle sanzioni. Questa è la regola principale che regola le licenze ambientali statali.
  • Normativa Risoluzione COPAM n. 74, che stabilisce i criteri per la classificazione, in base alle dimensioni e all’inquinamento potenziale, delle imprese e delle attività che modificano l’ambiente che può essere autorizzato o concesso a livello statale, determina le norme per l’indennizzo dei costi di analisi delle richieste di autorizzazione e licenze ambientali e prende altre disposizioni. Va notato che questo standard è in fase di revisione da parte della COPAM.
  • Decreto statale n. 47.137 / 2017, che modifica e aggiorna il decreto statale n. 44.844 / 2008.imagem 15
  • Decreto statale n. 46.937 / 2016, che disciplina l’art. 28 della legge 21.972 / 2016, che disciplina il decentramento delle licenze ambientali statali al fine di consentire a quest’ultima di delegare ai comuni che hanno una struttura di gestione ambientale.
  • Normativa Risoluzione COPAM n. 213/2017, che regola le disposizioni dell’art. 9, articolo XIV, lettera “a” e nell’art. 18, § 2 della legge federale complementare n. 140, dell’8 dicembre 2011, per stabilire le tipologie di imprese e attività le cui licenze ambientali saranno attribuite ai Comuni. In breve, questo standard regola le licenze ambientali municipali nel Minas Gerais.

In sintesi, Minas Gerais ha un sistema di controllo ambientale statale aggiornato e una moderna legislazione ambientale, al fine di garantire uno sviluppo sostenibile nello Stato.

No comments
Share:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *